Bottlebrush e l’energia del cambiamento

Bottlebrush, per iniziare il nuovo anno aperti ai cambiamenti della vita

.

..

.

Bottlebrush è uno dei fiori australiani più utilizzati in floriterapia per le sue proprietà stimolanti, “adattogene” e attivatrici di una profonda forza trasformativa. La prima, grande potenzialità di questa famosa essenza floreale riguarda il nostro rapporto con le situazioni nuove e la capacità di affrontarle con serenità, fiducia e sicurezza, senza lasciarsene spaventare. I cambiamenti, nella vita, si susseguono incessantemente ed è inevitabile trovarsi di fronte alla necessità di adattarsi a persone, situazioni, eventi (più o meno gradevoli), luoghi, sfide ed esperienze sempre diverse, che ci costringono ad abbandonare le vecchie abitudini e trovare nuove modalità di interagire con il mondo esterno.

.

                            Bottlebrush

Ma l’adeguamento a qualunque novità comporta, inevitabilmente, l’abbandono di schemi, certezze e abitudini rassicuranti, e la necessità di stabilire (magari in tempi molto brevi) un diverso assetto ed equilibrio interiore. In questi momenti è facile sentirsi fragili e vulnerabili, angosciati, spaventati e come smarriti, al punto da provare sentimenti di insicurezza e inadeguatezza. Può trattarsi di un cambiamento fisiologico come la pubertà, la gravidanza, l’allattamento, la menopausa; del mutamento di situazioni di vita come un trasloco, un trasferimento, un nuovo lavoro, un matrimonio, una separazione, un divorzio, un pensionamento; o più semplicemente un viaggio che ci catapulta in climi, ambienti e culture differenti.

.

                  Bottllebrush

In tutti questi casi, Bottlebrush ci offre un grande aiuto per sviluppare equilibrio e senso di sicurezza, migliorare l’adattabilità senza opporre resistenza e favorire invece l’assimilazione e l’integrazione delle nuove esperienze. Il rimedio aiuta a staccarsi dal passato a cui si era “aggrappati”, a considerare i cambiamenti come opportunità di crescita ed evoluzione, e ad aprirsi al futuro con fiducia e serenità.

.

..

                                  Bottlebrush

Una curiosità riguarda il nome di questa essenza. Bottlebrush (che possiamo tradurre come “scovolino pulisci-bottiglie”) è infatti preparata con i fiori rossi del Callistemon selvatico, dalla particolare forma cilindrica che li rende del tutto simili a uno spazzolino per pulire le bottiglie. Ed è interessante osservare come, per simbolica corrispondenza, una simile “energia” di pulizia sia trasmessa dal rimedio a livello fisico. In particolare, Bottlebrush svolge un’azione drenante e purificante sull’intestino, aiuta a “spazzare via” le tossine e viene utilizzato come riequilibrante in presenza di gonfiori, coliti, meteorismo e sindrome del colon irritabile. La difficoltà a lasciare andare il passato e il bisogno di “trattenerlo” possono esprimersi, a livello psicosomatico, in un intestino “pigro” e problemi di stitichezza, su cui il rimedio dimostra una buona efficacia.

.

                 Bottlebrush

Un altro aspetto, importante ma forse meno conosciuto, su cui lavora efficacemente questo fiore è il rafforzamento del legame madre-figlio non soltanto in gravidanza, ma anche in diverse tappe della vita dei bambini, come l’allattamento e lo svezzamento, o addirittura nella vita adulta se ci sono stati problemi relazionali che hanno impedito la formazione di un solido legame affettivo ed emotivo.

..

.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100011340140333

https://www.facebook.com/Dr-Maria-Elisa-Campanini-200866976935749/