Cos’è il training autogeno

Training autogeno

Il Training autogeno é una tecnica di rilassamento psicofisico elaborata negli anni Venti dal neuropsichiatra tedesco Johannes Schultz e diffusasi successivamente in tutto il mondo occidentale.

Il metodo é composto da una sequenza di sei facili esercizi, che inducono progressivamente uno stato di distensione generale, un profondo rilassamento muscolare, la regolarizzazione della circolazione, del ritmo del respiro e del battito cardiaco, una piacevole sensazione di calma mentale Ne risultano benefiche modificazioni fisiologiche e psicologiche (riduzione di ansia, stress, tensioni, nervosismo, depressione, stanchezza, insonnia); la prevenzione di disturbi psicosomatici; il miglioramento della concentrazione, della memoria, della lucidita’ mentale; il recupero delle energie; il raggiungimento di uno stato di equilibrio interiore.

Il Training autogeno viene applicato nell’ambito della medicina preventiva e psicosomatica, in psichiatria, nella preparazione al parto, in campo sportivo e scolastico.

Il Training si apprende sotto la guida di un esperto; generalmente, per assimilare la sequenza completa dei sei esercizi, sono necessari 8-10 incontri (di circa mezz’ora ciascuno) scaglionati in 2-4 mesi. Le sedute possono essere svolte individualmente o in piccoli gruppi.