Author Archive

Rimedi floreali, come preparali

Arrivano spesso su questo sito richieste di informazioni sull’uso delle essenze floreali, in particolare sulla preparazione delle miscele e sulla possibilità di combinare insieme rimedi di repertori diversi. Per chiarire molti legittimi dubbi, rispondo qui alle domande più frequenti.

SEMINARIO DI FLORITERAPIA

MILANO – Centro Botanico via Cesare Correnti 10 25 Febbraio 2016 – ore 17,30

Yellow Cowslip Orchid (Caladenia flava)

Per le persone sempre pronte a criticare gli altri e tende a giudicarli con pignoleria, vedendone solo i difetti e gli errori. Soggetti rigidi e giudicanti, poco flessibili nei confronti del prossimo. Stimola le sensazioni di empatia, indulgenza e comprensione…Leggi tutto →

Wisteria (Glicine)

Per le problematiche legate alla sessualità: paura di lasciarsi andare, vergogna nell’intimità, problemi di frigidità, eccessivo “machismo” negli uomini. Per chi é bloccato nella sessualità da esperienze traumatiche del passato. ll rimedio sviluppa fiducia e apertura nell’intimità, capacità di provare…Leggi tutto →

Wild Potato Bush (Solanum quadriloculatum)

Essenza adatta a chi si sente appesantito, oppresso o “imprigionato” nel proprio corpo a causa di obesità, malattie, handicap fisici, paralisi, invalidità, oppure per la limitazione causata dalla gravidanza. Aiuta a sentirsi più sciolti, liberi e in armonia con il…Leggi tutto →

Wedding Bush (Ricinocarpus pinifolius)

Per le persone che non riescono a impegnarsi nei rapporti sentimentali, sociali o professionali. Per chi intreccia una relazione dopo l’altra, perdendo subito interesse appena diminuisce l’attrazione fisica. Utile a chi manca di motivazione e forza di volontà nelle attività…Leggi tutto →

Waratah (Telopeae Speciosissima)

Il più potente antidepressivo tra tutti i rimedi floreali. Per gli stati di estrema disperazione, depressione, abbattimento, prostrazione. Incapacità di reagire alle crisi e ai dispiaceri. Perdita della voglia di vivere con rischio di pensieri di morte. Coadiuvante in caso…Leggi tutto →

Turkey Bush (Calytrix extipulata)

Utile nelle situazioni di stasi e blocco creativo e sfiducia in se stessi, quando si è persa la capacità di esprimersi artisticamente. Mancanza di ispirazione negli artisti. Permette di ritrovare l’ispirazione e di far fluire la creatività. A livello fisico,…Leggi tutto →

Tall Yellow Top (Senecio magnificus)

Condizioni di solitudine e isolamento in chi si sente sradicato o “tagliato fuori” dalla famiglia, dal proprio ambiente o dal paese di appartenenza. Utile a chi vive lontano o é emigrato e vive sentimenti di esclusione, smarrimento e alienazione. Rimedio…Leggi tutto →

Tall Mulla Mulla (Ptilotus exaltatus)

Per chi non si sente a suo agio con gli altri e tende a starsene in disparte per evitare confronti e per avversione verso i conflitti e la confusione. Rifiuto e timore a mescolarsi con le altre persone. Ricerca della…Leggi tutto →

Sydney Rose (Boronia serrulata)

Sensazione di solitudine e di essere tenuti “a distanza” dagli altri. Per chi si sente diverso, isolato, escluso, incapace di instaurare una comunicazione interpersonale ed é convinto di essere “anormale”, con conseguenti sentimenti di desolazione. Dona conforto, pace e sicurezza…Leggi tutto →

Sunshine Wattle (Acacia terminalis)

Incapacità di dimenticare un passato poco felice. Per chi è invischiato nei propri ricordi e ha sviluppato una visione pessimistica della vita come continua lotta o sofferenza. Mancanza di fiducia nel futuro, nostalgia e rimpianto che impediscono di apprezzare il…Leggi tutto →

Sundew (Drosera spathulata)

Per le persone distratte, che mancano di senso pratico e di concretezza. Tendenza a vivere nel mondo dei sogni, a essere svagati e incapaci di concentrarsi. Indecisione, abitudine a rimandare a “domani”. Stati di sonnolenza; utile in caso di svenimenti…Leggi tutto →

Sturt Desert Rose (Gossypium sturtianum)

Per il senso di colpa e di indegnità causati da comportamenti o azioni commesse nel passato e che generano autocritica, amarezza, disagio interiore e bassa stima di sé. Permette di accettare e “lasciare andare” gli errori del passato e di…Leggi tutto →