Maria Elisa Campanini

MADAGASCAR

Preparata nel nord del Madagascar nella Ankara Special Riserve, luogo dalla bellezza sbalorditiva e ancor oggi incontaminato, Madagascar Essence trasmette vibrazioni di armonia, tolleranza, tranquillità e gentilezza favorendo i rapporti con gli altri esseri umani, gli animali e la terra; permette di staccarsi dal pensiero comune e dalla sua predisposizione al malessere e alla malattia.

 

L’aspetto riequilibrante più importante di Madascar Essence è la sua capacità di aiutare l’individuo a sradicare la malattia favorendo la rimozione delle convinzioni limitanti che gravitano intorno al concetto di salute e di benessere assorbito dal pensiero collettivo.

“Madagascar Essence”, riequilibra la tendenza a sviluppare la malattia e con l’utilizzo di un altro rimedio speci­fico per la situazione energetica correlata alla malattia, può favorirne la risoluzione.

Rimuovere la tendenza alla malattia crea una spiritualità interiore, uno spazio di pace, armonia ed equilibrio, in grado di permettere un perfetto allineamento con l’universo, grazie al quale tutte le cose sono possibili. Si avvera così la possibilità di scelta, senza condizionamenti. Questa rimozione “pulisce” i primi tre chakra, permettendo un fluire dell’energia ai chakra più alti; ciò favorisce l’unione con l’essenza universale, attivando le più alte potenzialità di ogni aspetto della persona.

Benefici:

  • Permette di allontanarsi dal pensiero comune che può predisporre a una situazione di malessere.
  • Aiuta a trovare la libertà di scegliere quello che vogliamo senza condizionamenti.
  • Crea uno spazio interiore spiritualmente elevato, ricco di pace, armonia ed equilibrio.
  • Riequilibra i primi tre chakra permettendo un ­fluido passaggio dell’energia ai chakra superiori.
  • Favorisce l’individualizzazione dell’essenziale, permettendo di comprendere esattamente cosa fare e dando senso alla propria vita.
  • Aiuta a superare la sensazione di alienazione, non solamente nei confronti del prossimo, ma anche degli animali e della terra, trasformandola in un legame ricco di sintonia e armonia.
  • Permette di attivare al meglio le potenzialità dell’uomo in ogni loro sfaccettatura.
Maria Elisa Campanini